Stare bene facendo attività: eccone 10

Capita spesso di domandarci cosa possa farci star bene in un momento di sconforto e come poter ritrovare la serenità interiore


Star bene con se stessi è un processo molto lungo e profondo, che ha bisogno di tempo ed attenzioni. Oggi vogliamo consigliarti alcune attività da svolgere quando ti senti di dover liberare la mente e dedicarti un momento per te e per la tua salute psico-fisica.


Tra le migliori attività per alleviare ansia e stress abbiamo:

1. Passeggiare nella natura

Da sempre il contatto con la terra è un toccasana per la propria salute mentale e fisica. 

Aiuta a liberare la mente, a stare a contatto con il proprio io interiore, ad apprezzare le piccole cose che il nostro pianeta offre e che spesso diamo per scontate. 


Tutto questo fa si che non venga mai dato nulla per certo, ma ci ricorda quanto sia importante dare il giusto valore a momenti, gesti ed accortezze che anche le altre persone hanno nei nostri confronti.

2. Praticare Yoga

Oltre ad avere aspetti positivi sul corpo, mantenendolo attivo, lo yoga rappresenta un momento in cui riusciamo a connetterci con la nostra anima. 

È in grado di farci apprezzare la nostra persona, in ogni sua sfaccettatura. 

Aiuta a migliorare il proprio carattere e a farci gestire meglio i momenti di confronto con altre persone evitando litigi. 

Inoltre il suo beneficio a lungo termine è proprio quello di allenare la nostra persona ad essere meno esposta alla reattività emotiva e ai cambi d’umore per ciò che capita intorno a noi, aumentando lo stato di calma e razionalità.

 

3. Meditare

La meditazione è qualcosa che migliora nettamente il proprio stile di vita, il modo di essere e di vedere il mondo. 

Meditare significa prendersi un momento per se stessi in cui pensare ed apprezzarsi.

È caratterizzata dalla pratica della respirazione che porta immediati benefici calmanti a corpo e mente. 

Chi la pratica, fa fatica a farne a meno, in quanto rappresenti un vero e concreto miglioramento di se. 

4. Cucinare

Per chi ama stare ai fornelli e dar vita alla propria creatività, cucinare è un’attività estremamente gratificante e rilassante. 

Ci si concentra su un percorso da fare per raggiungere un obiettivo, non si è influenzati dalle condizioni esterne che hanno portato in noi scompiglio e squilibrio, ma si fa un focus sulle proprie abilità aumentando così anche l’autostima.

3,2,1, fornelli accesi, via, si cucina! 

 

5. Fare giardinaggio

Da sempre circondarsi di verde è una cura per la mente, le piante e la terra infatti svolgono un ruolo incisivo nella nostra vita quotidiana. 

La sensazione di mani nella terra è liberatoria, siamo davvero noi in quel momento, ci sentiamo quasi bambini nel giocare con elementi naturali che riportano alla spontaneità che avevamo durante l’infanzia. 

Inoltre prendersi cura di una pianta, che dipende da noi, è qualcosa di davvero soddisfacente. 

Siamo responsabili della vita di qualcosa che prospera ed emana energia

 

6. Ripulire spazi

Passeggiare in un bosco, sulla spiaggia o in un parco, e trovare a terra involucri e oggetti che deturpano ed inquinano l’ambiente, è davvero qualcosa di molto triste. 

Investire una giornata o un paio di ore insieme ad amici e persone con il tuo stesso scopo, a ripulire questi spazi contaminati, diventa oltre che una missione piena d’onore e altruismo, anche un momento piacevole da trascorrere, in cui riusciamo a sentirci fieri di noi stessi aumentano la propria stima

 

7. Fare Jogging

La corsa rappresenta un momento liberatorio, in cui concentriamo tutte le energie fisiche e mentali per dare il meglio di noi stessi. 

Oltre a mantenerci in salute con l’attività fisica, riusciamo a sgomberare i pensieri, le ansie e lo stress dalla nostra mente, apprezzando anche le piccole cose come, la nostra forza fisica, l’aria tra i capelli, il sole, l’ambiente che ci circonda. 

Metti un paio di scarpe comode e leggere, una corsa ti aspetta.

 

8. Ascoltare musica

Quando sentiamo il bisogno di emozionarci ed ascoltarci, molto spesso infiliamo le cuffiette nelle orecchie e diamo il via a melodie e parole che a volte sembrano capirci più di chiunque altro. 


Normalizziamo le lacrime o i momenti di gioia che ci regalano le canzoni. 

Ricorda, la cosa più bella che puoi fare nei tuoi confronti è ascoltarti ed apprezzarti sempre per come sei. 

 

9. Dipingere 

In un momento in cui sentivi la testa piena di pensieri, hai mai provato a prendere una tela, della pittura e iniziare a dipingere liberando tutto ciò che avevi dentro? 

Non serve essere pittori per farlo, bensì persone autentiche che hanno bisogno di esprimersi, avere i propri spazi, godersi la vita e apprezzare la propria persona. 

Lasciati trasportare dalle emozioni.

 

10. Leggere

La lettura apre moltissimi orizzonti al nostro modo di pensare e di vedere le cose. 

A volte un ottimo libro regala consigli capaci di migliorare comportamenti o abitudini.

Inoltre leggere stimola la mente e ci permette di aumentare sempre di più i nostri vocaboli e le nostre conoscenze, frutto di una crescita di autostima.


E tu quali attività svolgi quando hai bisogno di sentirti bene?

Condividi il tuo pensiero nella community instagram

Cerca nel nostro shop